Skip to content Skip to footer

Al “Palio” giavellotto mondiale. C’è anche la leggenda Spotakova.

COMUNICATO STAMPA Nº7

Al “Palio” giavellotto mondiale. C’è anche la leggenda Spotakova.

 

Arrivano altre adesioni importanti per il 57° Palio Città della Quercia, il meeting di atletica più antico d’Italia, in calendario martedì 31 agosto a Rovereto (inizio delle gare alle ore 19.00).

Come già annunciato la gara di giavellotto femminile è stata scelta come prova di qualificazione per la finale della Diamond League e si svolgerà con la formula ( molto criticata in verità) della classifica stilata solo sulla     base dell’ultimo lancio delle prime 3 atlete classificate dopo la fase eliminatoria.

Il cast si presenta di alto livello, a partire da una leggenda della  specialità, la ceca Barbora Spotakova, due volte campionessa olimpica e tre volte campionessa mondiale. A 40 anni è ancora fra le migliori al mondo. Poi la medaglia di bronzo di Tokyo Kelsey-Lee Barber (Australia) l’americana Maggie Malone (67.40 di personale), l’altra ceca Nikola Ogrodnikova (65.13), la tedesca e campionessa europea Christine Hussong.

 

Ma gli organizzatori della Quercia Trentingrana – Gruppo Atletico Palio Città della Quercia hanno in serbo altre sorprese, che saranno svelate nella conferenza stampa di sabato 28 agosto alle ore 11.00 allo stadio Quercia.

Prosegue la vendita esclusivamente on line dei biglietti, sul sito: www.paliocittadellaquercia.it/biglietti. Le autorità di pubblica sicurezza, sulla base delle normative anti Covid, hanno concesso l’ingresso di pubblico per il 50% della capienza dello stadio. Necessario il green-pass.

 

Download COMUNICATO STAMPA Nº7